De Santis presenta la lista a L’Aquila

E’ stata presentata questa mattina la lista ispirata da Lelio De Santis «un mix tra esperienza e rinnovamento».  Presenti tra gli altri  il coordinatore cittadino IDV Gianluca Capanna, la consigliera territoriale IDV Patrizia Aguzzi, Pasquale Corriere, David Filieri, Stefania Calvanese, Giovanna Arista e Giuseppe Castellano.Insieme al candidato Sindaco Americo Di Benedetto, De Santis ha sottolineato il fatto che oggi si apra «una fase nuova della politica cittadina, che richiede un cambiamento reale nella gestione della cosa pubblica in termini di efficienza e di trasparenza amministrativa.La nostra Lista “Cambiare Insieme” – ha aggiunto l’ex assessore al bilancio – sta ad indicare la necessità di questo cambiamento nella gestione amministrativa, Leggi Tutto

Istat, Bencini: Tre governi, scarsa politica di investimento

“L’oscillazione da un mese a un altro in termini di maggior disoccupazione ma anche di minor occupazione, come si vede dalla nota ISTAT che gira intorno allo 0,1%, può essere fisiologico. Ciò che non è fisiologico sono i tassi da cui si parte per la disoccupazione che è dell’11,7%, il doppio del tasso in cui un Paese si dovrebbe attestare”.  “L’occupazione – continua la senatrice Idv-rimane ad un tasso troppo basso per un paese occidentale europeo considerato fra i primi 10 come potenza economica industriale. Leggi Tutto

Pd, Messina: Buon lavoro, ora legittima difesa

“Caro Matteo, 1 milione e ottocento mila cittadini ai gazebo sono tanti e meritano rispetto. Ma lo stesso rispetto meritano i due milioni di cittadini che, con firma certificata, hanno sottoscritto il disegno di legge di iniziativa popolare promosso dall’Italia dei valori sulla legittima difesa. Francamente, poco ci importa se farai accordi o coalizioni e con chi; se darai l’onore delle armi a qualcuno oppure no; quello che ci interessa e’ che con i fatti rispetterai e ti farai carico dei veri bisogni della gente a partire dalla sicurezza.  Leggi Tutto

Ong, Messina: non convince delegittimazione di Zuccaro

Non  ci piacciono alcune reazioni alla posizione del procuratore Zuccaro. Nè ci piace che il ministro Minniti voglia aspettare le conclusioni dell’inchiesta giudiziaria per qualsiasi determinazione. La Corte Costituzionale, nei conflitti tra magistratura ed altri poteri dello Stato ha richiamato il principio di leale collaborazione tra essi, posto a fondamento dei loro rapporti. E’ esattamente quello che ha utilizzato il procuratore Zuccaro, comunicando al potere esecutivo che esistono elementi di anomalia nel comportamento di alcune (non di tutte, come molti vogliono strumentalmente far credere) organizzazioni non governative. Leggi Tutto

Disabili: Idv Messina, no a pagamento in stalli blu. E’ vergognoso

“L’ultimo provvedimento di un dirigente del comune di Messina dice che anche i disabili dovranno pagare negli stalli blu: e’ incredibile”. Lo afferma Salvatore Mammola segretario dell’Idv di Messina. “Dopo la famosa determina dirigenziale numero 4 del febbraio 2013 con la quale, per ottenere lo stallo personalizzato si imponeva ai disabili di dichiarare per quale motivo dovessero uscire di casa, ci risiamo: il dirigente del Comune parte di nuovo all’attacco. Da mesi non riunisce il tavolo per i disabili, e adesso tira fuori una sentenza della Cassazione”. Leggi Tutto

Basilicata, piano forestale 2017: Idv, fare in fretta e bene

Superare i ritardi nell’avvio dei cantieri forestali dovuti al bilancio regionale approvato solo nei giorni scorsi non è l’unica condizione per ridare serenità alla platea dei circa 4700 addetti della forestazione regionale e ai 677 lavoratori impegnati nel progetto speciale Vie Blu. E’ quanto sostiene la segreteria regionale di Italia dei Valori Basilicata. Purtroppo ogni anno si rinvia l’attuazione del processo di riforma di un comparto strategico sia per la difesa del territorio e per l’occupazione limitandoci a raggiungere l’obiettivo minimo della conferma del numero delle giornate degli anni precedenti. Leggi Tutto

Giochi, Messina: non cedere a pressioni

“Le organizzazioni che vivono sull’azzardo e sulle rovine altrui protestano contro l’aumento della tassazione. La buttano in economia, ma con argomenti fasulli. I posti di lavoro che si perderebbero, pur dolorosamente, sono ampiamente compensati da quelli che si perdono con coloro che si svenano al gioco e per il fatto che il gioco d’azzardo, la terza industria italiana con quasi 100 miliardi di fatturato all’anno, sottrae ingenti risorse ai consumi. In tal modo quell’attività contribuisce fortemente alla pesante crisi economica italiana, che determina chiusure di imprese, nonché all’impoverimento, fino alla rovina, di tante famiglie. Leggi Tutto

‘Ndrangheta. Molinari: politica imiti forze ordine e magistratura

“Ancora, purtroppo, una brillante operazione della Dda di Reggio Calabria. Purtroppo perché quella terra sembra non riuscire mai a scrollarsi di dosso il pesante e vergognoso fardello che si chiama ‘Ndrangheta”. Lo dichiara il senatore Idv, Francesco Molinari, membro della Commissione Antimafia, commentando l’inchiesta coordinata che ha portato all’emissione di 15 provvedimenti di fermo per esponenti di primo piano della cosca Condello che aveva assunto la gestione monopolistica dei servizi di “buttafuori” dei principali locali d’intrattenimento serale e notturno del capoluogo calabrese. Leggi Tutto

Beni Confiscati, Idv: nostro pdl giace nei cassetti

“Il disegno di legge dell’Italia dei Valori nasce da un’iniziativa popolare e le firme presentate a sostegno ne sono la prova. In Italia bisogna combattere in maniera forte la mafia e lo Stato deve dare l’ esempio utilizzando i beni confiscati, volgendone il ricavato o l’utilizzo, al bene della collettività. Il nostro intento è sottolineare il valore enorme di questi beni, pari circa ad 80mld di euro”. E’ quanto si elgge in una nota di Ignazio Messina, segretario nazionale dell’idv.  Messina ha ricordato i punti salienti della proposta di legge dell’Idv: Leggi Tutto

Cultura. Bencini: Franceschini intervenga per museo di Doccia

La senatrice Idv, Alessandra Bencini, ha sollecitato oggi in Aula “l’intervento diretto del Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, o con il concorso di risorse private ed in collaborazione con gli enti territoriali e la Regione Toscana, nell’acquisizione del museo di Doccia e delle collezioni ivi presenti. In questo modo – ha detto – si eviterebbe la perdita di un grande patrimonio artistico, storico e culturale considerato, inoltre, che varie sono le soluzioni prospettabili al fine della sua valorizzazione”.Il museo è chiuso da oltre tre anni perché non fa parte dell’acquisizione del Gruppo Kering della Richard Ginori ma è collegato al vecchio fallimento. Leggi Tutto

Alitalia, Bencini: ‘accountability’ grande assente, occorre nuova sinergia

Di chi è stata la responsabilità del collasso di Alitalia? Negli anni, al centro delle diverse crisi della compagnia, si è sempre indicata la malagestione. Sembra utopico rilanciare ora l’idea di un nuovo piano industriale che renda appetibile Alitalia sul mercato”. È quanto dichiara la senatrice Idv Alessandra Bencini, membro della commissione Lavoro. “Un’utopia – aggiunge – alla quale non credono certo i dipendenti che si sono espressi per il No a questo tipo di ‘cura’; dopotutto, ogni piano di rilancio ha dato esiti fallimentari”. Leggi Tutto

Alitalia, Rota: Salvini ha la memoria corta

Ecco che il teatrino politico ritorna in scena. In questi giorni la sceneggiatura è Alitalia su cui noi di Italia dei Valori eravamo stati facili profeti nel 2008, sollevando in aula la demenzialità dell’operazione CAI ed  evidenziando che il problema era solo spostato e abbiamo votato “no” al decreto voluto dal Governo Berlusconi (sostenuto dalla Lega Nord)”. E’ quanto si legge in una nota di Ivan Rota della segreteria nazionale dell’Italia dei Valori. “ Aldilà del merito- continua Rota- sono surreali le dichiarazioni di Salvini che, come al solito, cerca un pretesto per fare polemica politica addossando colpe ad altri.
Leggi Tutto

Sospensione Cova, Idv: ‘ora si apre nuova fase di Eni in Basilicata’

La sospensione dell’attività del Centro Oli Eni a Viggiano apre una nuova fase della presenza Eni in Val d’Agri perchè a differenza di quella precedente, avvenuta su un provvedimento della magistratura, questa volta è stata la Giunta Regionale, la massima istituzione politica a deciderlo. E’ il commento di Italia dei Valori Basilicata a firma del segretario regionale Angelo Rosella. C’è dunque un aspetto tutto politico che va colto – sottolinea la nota di IdV – perchè l’Eni prenda atto che le cose sono cambiate e che non basta un nuovo progetto di investimenti e nuovi posti di lavoro per mettere una pietra sopra e coprire le responsabilità nel garantire condizioni di sicurezza dell’area di Viggiano Leggi Tutto

Femminicidio: Bencini, ddl che tutela orfani subito in Aula

“Mi auguro che il presidente D’Ascola faccia in modo che venga discusso al piu’ presto in Senato il ddl 2719 che affronta il tema legato agli orfani per crimini domestici”. Lo dichiara la senatrice Idv, Alessandra Bencini rivolgendosi al presidente della Commissione Giustizia a Palazzo Madama. “Stiamo parlando – ricorda la senatrice – di un disegno di legge gia’ approvato all’unanimita’ alla Camera, ma che non ha ancora trovato spazio in Senato. Purtroppo si tratta di un argomento sempre attuale e contingente, anche a causa del numero crescente di femminicidi che avvengono per mano del proprio marito o compagno”. Leggi Tutto

laboratorio Sanità laboratorio turismo Laboratorio Telecomunicazioni laboratorio Difesa laboratorio Sicurezza laboratorio Politiche Regionali
laboratorio Legalità laboratorio Lavoro laboratorio Estero laboratorio Economia laboratorio agricoltura laboratorio scuola laboratorio lotta alla mafia