Banche, Pipitone: vicenda di una gravità inaudita

E’ enorme  la quantità di denaro pubblico che lo Stato deve versare direttamente o a garanzia fino ad un massimo complessivo di 17 miliardi per evitare il fallimento degli Istituti di credito. Questi miliardi impegnati hanno alcuni colpevoli: gli amministratori ed i manager delle due banche venete che hanno distribuito soldi a palate senza le necessarie garanzie o addirittura contro norme e leggi che regolano il credito, atti e azioni su  su cui  la magistratura dovrà verificare gli eventuali reati. E poi ci sono alcune centinaia di persone o aziende che hanno ricevuto questi soldi, da quanto si legge, senza averne titolo. Leggi Tutto

Ilva, Messina: piano Mittal per non regge

Per Idv il piano industriale di Mittal non regge: sull’ambiente non c’è traccia di cambio di tecnologia dal carbone al gas, sulla produzione si attesta a quantità prodotte che non permettono un bilancio in pareggio. Sull’occupazione scarica 4000 lavoratori degli attuali 14.000 sui commissari senza nessuna garanzia futura. Calenda che non può ignorare proposte alternative per i cittadini, i lavoratori di Taranto, Genova e Novi Ligure. Per Idv la salute e il lavoro nel mezzogiorno passano attraverso una scelta strategica che il Governo Leggi Tutto

Vaccini. Romani: ministero e iss vogliono sperimentazione di massa

Vaxigrip, influenza virus vaccine.

Paragonare tutti coloro che sono in piazza a no vax o a soggetti che manifestano per difendere la non vaccinazione è un errore. Fondamentalmente sono lì per chiedere una libera scelta perché non capiscono qual è l’utilità di fare 10 vaccinazioni obbligatorie sui bambini da zero a sedici anni. Spesso si afferma che coloro che scelgono di non vaccinare i propri figli per motivi di coscienza mettono in pericolo il resto del pubblico. Leggi Tutto

C.sinistra, Idv: lettera aperta per le regionali in Sicilia

“La rinuncia del Presidente del Senato Pietro Grasso a candidarsi alla presidenza della Regione impone oggi una seria riflessione sulla scelta del nuovo candidato, ma anche e soprattutto sul progetto che lo deve sostenere. Pietro Grasso era certamente la giusta risposta al bisogno di buona e coerente politica, interpretata da personalità autorevoli, competenti e libere, ma, a nostro avviso, oggi non ci sono più le condizioni per affrontare le prossime elezioni regionali in Sicilia partendo dalla scelta del candidato. Leggi Tutto

Lavoro, Bencini (idv): garanzie certe e concrete per i lavoratori di wind tre

Sono preoccupanti le prospettive o meglio, l’assenza di prospettive certe, per i circa 910 lavoratori del customer care ex H3G distribuiti nelle sedi di Palermo, Roma, Cagliari e Genova. Come già denunciato dai sindacati di categoria Cgil Cisl e Uil ‘non si ha chiarezza sulla tenuta del perimetro aziendale complessivo’. C’è il rischio che la fusione con Wind-Tre venga scaricata interamente sui lavoratori, procedendo all’esternalizzazione del servizio senza neanche conoscere a chi verrà affidato in outsourcing. Leggi Tutto

Mafia:Idv, per sorvegliati speciali stop campagna elettorale

Devo registrare una bella vittoria nel lungo cammino che abbiamo intrapreso fin dall’ inizio di questa legislatura per tentare di ripristinare la versione originaria della legge Lazzati. Dopo l’impegno preso oggi da Governo e maggioranza con l’odg approvato, si spera che il mio ddl, ora fermo in Commissione Affari Costituzionali, venga incardinato quanto prima cosi’ che, finalmente, si impedira’ ai sorvegliati speciali per reati di mafia di fare campagna elettorale”. Lo dichiara il senatore Idv, Francesco Molinari, membro della Commissione Antimafia. “Si tratta di un’arma semplice e potente – aggiunge il parlamentare – che va a colmare un vuoto legislativo. Leggi Tutto

Mafia. Molinari (idv): beni confiscati diventino risorse per il bene comune

Lo Stato, una volta aver sottratto le risorse (sia essi beni mobili, immobili o aziende) alle mafie, deve poi essere in grado di ridare quelle risorse predate in primis alla gente del Sud, per non far minimamente rimpiangere la scelta di stare dalla parte dello Stato democratico repubblicano”. Lo ha dichiarato il senatore Francesco Molinari (Idv), membro della Commissione Antimafia, nel corso del suo intervento in Aula dove si è discusso del ddl di modifiche al codice delle leggi antimafia. “L’Italia dei Valori – ricorda il senatore – aveva presentato un ddl di iniziativa popolare, Leggi Tutto

Sanita’, Romani: autocertificazioni di malattia all’esame la prossima settimana

La prossima settimana dovrebbe essere finalmente calendarizzato il mio disegno di legge sulle false attestazioni e sui controlli delle assenze. Dopo un anno e nove mesi di battaglie, con il supporto dell’Italia dei Valori, potremo discutere di un provvedimento che mira a semplificare la normativa vigente in materia di certificazioni dello stato di malattia del dipendente pubblico e privato”. È quanto dichiara il senatore Idv Maurizio Romani, vicepresidente della commissione Sanità. Leggi Tutto

Corruzione. Molinari: approvare presto modifica al tu antimafia

Dal rapporto annuale di Greco, l’organo anti corruzione del Consiglio d’Europa, emerge che l’Italia è lenta nel dotarsi delle leggi necessarie a combattere la corruzione. Lo studio porta alla luce il fatto che, nonostante qualche passo in avanti recentemente sia stato compiuto, nel nostro Paese c’è ancora parecchia strada da fare sul fronte della prevenzione di questo fenomeno, che colpisce ogni organizzazione e settore”. Lo dichiara il senatore Idv, Francesco Molinari, membro della Commissione Antimafia. Leggi Tutto

Bimba morta in auto: Idv, con sensore tragedie evitabili

“Ieri in provincia di Arezzo si e’ consumata la tragica morte di una bimba dimenticata in auto dai genitori. Negli ultimi anni, purtroppo, a causa prevalentemente dello stress e delle preoccupazioni giornaliere di tanti mamme e papa’, casi del genere sono sempre piu’ frequenti. Eppure basterebbe pochissimo perche’ morti cosi’ inumane non si ripetano. Abbiamo presentato gia’ nel 2014 un disegno di legge, fermo in ottava Commissione, che prevede una modifica del codice della strada con l’obbligo di dotare le autovetture di un dispositivo acustico il cui scopo e’ proprio quello di segnalare la presenza di esseri viventi quando il mezzo viene parcheggiato. Leggi Tutto

Terra dei Fuochi, Bencini: tre bimbi morti, De Luca riscrive realtà

“Nell’ultima settimana tre bambini, cittadini della terra dei fuochi, sono morti di tumore. Nel frattempo Vincenzo De Luca sventola rapporti stilati in collaborazione con l’ospedale oncologico, per dirci che la scienza esagera, che ciò che questi bambini hanno dovuto respirare, bere e mangiare non ha inciso poi così tanto sulla loro salute. Che le scorie tossiche non sono presenti sul territorio a un livello tale da essere pericolose e che non sussiste alcuna emergenza ambientale lì, solo voci e pregiudizio”. Così la senatrice Alessandra Bencini (Idv). Leggi Tutto

Sanità, Romani: Attacco a medicine non convenzionali, ora basta

“Ancora, di nuovo, è caccia alle streghe. Dopo avere iniziato a radiare medici che mettono in discussione l’imposizione delle vaccinazioni e la totale innocuità del Piano nazionale delle vaccinazioni, arriviamo all’attacco contro le medicine non convenzionali, prendendo il caso di un errore medico, che ha sottovalutato le condizioni del paziente, per radiare anche coloro che praticano la medicina omeopatica. Con lo stesso principio al primo decesso per colpa di un medico o di un chirurgo andranno radiati tutti i medici che operano in ospedale con quelle medicine o quegli interventi”. Leggi Tutto

Ostia, senatori Idv a Lorenzin: rimuovere eternit da tetto Ospedale Grassi

I senatori Idv, Alessandra Bencini e Maurizio Romani, vicepresidente della Commissione Sanità, hanno presentato un’interrogazione al ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, per chiedere informazioni sulle gravi condizioni dell’ospedale G.B. Grassi di Ostia. “Da più di tre anni – si legge – Paolo Dominici (Uil di Roma e del Lazio) sta lanciando ripetuti allarmi. Due magazzini del Grassi, collocati di fronte alla camera mortuaria dell’ospedale e accanto all’archivio clinico, presentano soffitti in amianto, danneggiati dal tempo e in pessime condizioni. Leggi Tutto

Molise: Perriera nuovo commissario Idv

La segreteria nazionale dell’Italia dei Valori ha nominato Ivan Perriera nuovo commissario in Molise per l’Idv. “Con questa nomina  prosegue l’azione di radicamento sul territorio del partito, in particolare dopo la grande affermazione dell’Idv in occasione della raccolta firme a sostegno della proposta di legge popolare per potenziare la legittima difesa. Noi siamo forza politica di denuncia ma, nel contempo, di proposta costruttiva, nell’esclusivo interesse dei cittadini”. L’obiettivo primario affidato a Perriera è quello di consolidare il partito e riorganizzare le funzioni operative locali, che saranno propedeutiche al congresso regionale. Leggi Tutto

laboratorio Sanità laboratorio turismo Laboratorio Telecomunicazioni laboratorio Difesa laboratorio Sicurezza laboratorio Politiche Regionali
laboratorio Legalità laboratorio Lavoro laboratorio Estero laboratorio Economia laboratorio agricoltura laboratorio scuola laboratorio lotta alla mafia