Morti sul lavoro, la strage infinita

Morti sul lavoro, la strage infinita

Parlare di fatalità davanti alle 6 morti del lavoro provocati dall’esplosione della fabbrica di fuochi d’artificio ad Arpino, nel Frusinate è criminale e irrispettoso nei confronti dei familiari delle vittime. Il comparto pirotecnico è un segmento produttivo ad altissimo rischio e dove la normativa sullo stoccaggio e la lavorazione dei materiale esplosivo non garantisce i lavoratori. Tantomeno, come accaduto oggi, si tratti di aziende a conduzione familiare. Tra le vittime i titolari della fabbrica e i suoi due figli. Una strage che getta nello sgomento la comunità di Arpino e tutto il mondo del lavoro.

A parte le dichiarazioni di circostanza che abbiamo sentito e continueremo a sentire nelle prossime ore, non possiamo che constatare come in questi ultimi tempi l’attenzione sul tema delle morti sul lavoro e della sicurezza, nonostante i ripetuti interventi del presidente della Repubblica, siano usciti dall’agenda delle priorità. E certo non aiuta l’atteggiamento di costante demolizione dei diritti dei lavoratori adottato dall’esecutivo Berlusconi. “Questa vicenda – afferma il responsabile lavoro e welfare dell’Italia dei Valori, Maurizio Zipponi – dimostra quanto dolore concreto possa generare la criminale campagna del governo contro i diritti dei lavoratori, a partire dall’art.8 della manovra. E’ ora che drammi del genere siano evitati con la giusta prevenzione e con uno Stato che svolga le proprie funzioni di controllo. Chi si rende responsabile dei continui attacchi ai diritti dei lavoratori, fino a metterne in pericolo l’esistenza, deve essere cacciato per ignominia, non solo per aver creato precarietà nel lavoro ma anche per la vita”. Leggi Tutto

Rivoluzione Civile. Oggi conferenza stampa con Ingroia

“Oggi, alle ore 11,30, presso la Sala Cristallo dell’hotel Nazionale di piazza Montecitorio,131, si terrà la conferenza stampa di presentazione della lista Rivoluzione Civile. All’incontro interverrà il candidato Premier Antonio Ingroia”. Lo rende noto un comunicato dell’ufficio stampa. {jacomment off}

laboratorio Sanità laboratorio turismo Laboratorio Telecomunicazioni laboratorio Difesa laboratorio Sicurezza laboratorio Politiche Regionali
laboratorio Legalità laboratorio Lavoro laboratorio Estero laboratorio Economia laboratorio agricoltura laboratorio scuola laboratorio lotta alla mafia