Non si mettono d’accordo in due sul Governo, figuriamoci in 60

“Per fare un governo ci vogliono circa 60 componenti tra ministri e sottosegretari se non si mettono d’accordo per trovare un premier figuriamoci se trovano i componenti del governo. Se fossi un cinico opportunista e pure all’opposizione sarei tentato di dire facciamoli governare così i cittadini si renderanno conto sulla loro pelle del disastro annunziato ma pensando al bene dell’Italia faccio appello al Presidente della Repubblica affinché metta fine a questa melina che dura ormai da 70 giorni e proceda, come aveva annunziato, alla nomina di un premier di sua fiducia che approvi il bilancio, aggiusti la legge elettorale e riporti al più presto il Paese alle elezioni”.

Così in una nota Ignazio Messina, segretario nazionale dell’IDV.