Molise: Idv a Giannini, urgenti interventi edilizia scolastica

san-guliano-pugliaA più di tredici anni dal tragico terremoto di S. Giuliano di Puglia, nel Molise non è mai stato effettuato alcun intervento di edilizia scolastica. Anzi, di questo passo vi è il rischio che tutte le scuole della regione debbano chiudere. Chiediamo a Lei, in qualità di ministro dell’Istruzione, di attivarsi affinchè si eseguano urgentemente i necessari interventi per rendere sicure le scuole molisane, o prevederne la costruzione di nuove.

A seguito dello sciame sismico del gennaio scorso, infatti la scuola Nicola Scarano di Campobasso è stata chiusa definitivamente. Dopo turni scolastici massacranti, finalmente agli alunni è stato concesso l’utilizzo dell’intera ala di un edificio scolastico realizzato agli inizi del ‘900. In proposito, però, è già stata avanzata dai genitori un’istanza di accesso agli atti: se dai documenti dovesse emergere, come verosimile, la pericolosità sismica anche di questa scuola, pure questa struttura verrebbe chiusa e non ci sarebbero più soluzioni per gli studenti campobassani”.

E’ evidente che questa situazione non può perdurare. In una regione ad elevatissimo rischio sismico è indispensabile garantire ai nostri ragazzi, al pari degli altri, il diritto allo studio sancito dalla Costituzione.

Aldo di Giacomo
responsabile nazionale del Laboratorio Sicurezza di Idv