Minzolini, Bencini: sì alle dimissioni, gesto disinnesca polemica politica

“Ho votato a favore delle dimissioni del senatore Minzolini. Il gesto del collega è conseguente ad una sua promessa e risulta generoso e meritorio. Dà maggior forza alla sua battaglia politica, perché disinnesca la polemica sulla difesa di un privilegio ed è rispettoso della sentenza della magistratura. Minzolini ci ha offerto la possibilità di difendere una giusta battaglia politica e una prerogativa costituzionale, e ci offre adesso di smentire i demagoghi, certa stampa e la grave caccia alle streghe scatenata sui social. Una lezione di stile che non ho voluto rovinare votando contro alle sue dimissioni. Da quest’Aula arriva un messaggio politico chiaro: la questione dei magistrati che, dopo un’esperienza politica, tornano a fare il loro vecchio mestiere e magari si ritrovano a giudicare ex avversari politici, rappresenta un problema serio, anche per la credibilità e l’autorevolezza della magistratura, nonché per la serenità e la tutela di ogni singolo cittadino”. È quanto dichiara, in una nota, la senatrice Idv Alessandra Bencini.