Migranti Abano: No ad hub, Alfano riveda scelta

Riteniamo sia un grave errore creare ad Abano (Padova) un hub per immigrati,peraltro collocato a pochi chilometri dai mega-centri accoglienza di Cona e Bagnoli. Il ministro Alfano deve rivedere la sua scelta. Non si possono calare dall’alto situazioni di impatto sociale così impegnative senza che i cittadini siano informati e garantiti. I nostri senatori presenteranno un’interrogazione parlamentare al ministro dell’Interno per bloccare il previsto hub di via Roveri a Giarre di Abano e per valutare altre soluzioni che non creino paure e tensioni tra i residenti. Anche Idv sarà in piazza con i cittadini a manifestare civilmente, ma fermamente, affinchè questa scelta sbagliata venga bloccata. Riteniamo sia un errore creare dal nulla centri di accoglienza allestiti in base all’emergenza e all’improvvisazione, senza seguire una precisa ed efficiente strategia di accoglienza e gestione di tutti quegli uomini, donne e minori che scappano dalle guerre e dalla disperazione.

Nino Pipitone
della segreteria Idv