Mafia:Idv, per sorvegliati speciali stop campagna elettorale

Devo registrare una bella vittoria nel lungo cammino che abbiamo intrapreso fin dall’ inizio di questa legislatura per tentare di ripristinare la versione originaria della legge Lazzati. Dopo l’impegno preso oggi da Governo e maggioranza con l’odg approvato, si spera che il mio ddl, ora fermo in Commissione Affari Costituzionali, venga incardinato quanto prima cosi’ che, finalmente, si impedira’ ai sorvegliati speciali per reati di mafia di fare campagna elettorale”. Lo dichiara il senatore Idv, Francesco Molinari, membro della Commissione Antimafia. “Si tratta di un’arma semplice e potente – aggiunge il parlamentare – che va a colmare un vuoto legislativo. Finora, infatti, e’ previsto che i sorvegliati speciali non votino, ma non e’ impedito loro di fare campagna elettorale. Sono certo che grazie a questa modifica – conclude Molinari – verra’ eliminato, o comunque si porra’ un importante freno, al continuo stillicidio, a cui assistiamo dopo ogni elezione amministrativa al Sud, fatto di scioglimenti dei consigli comunali”.