Lavoro: al fianco dei lavoratori Cisa di Faenza

cisa faenza-2Sabato prossimo l’Italia dei Valori sarà a fianco dei lavoratori della CISA di Faenza, azienda che rischia 238 licenziamenti”. Irresponsabile e miope la scelta dell’azienda di delocalizzare ed esternalizzare, proprio mentre alcuni grandi gruppi industriali che operano in Italia stanno invece adottando soluzioni esattamente opposte, quali il rientro delle produzioni negli stabilimenti del Belpaese. Faenza è già stata colpita da un forte depauperamento del suo tessuto industriale che ha inciso duramente sulla comunità della città. Idv condivide pienamente la battaglia in difesa del posto di lavoro anche per il valore simbolico che assume per l’intero territorio e perché perfettamente in linea con l’articolo 1 della Costituzione repubblicana.

Ignazio Messina

Segretario Nazionale Idv

Maurizio Zipponi

Responsabile Nazionale Laboratorio Lavoro IdV