banner testata laboratorio AMBIENTE-01 SSSSSSSSSSSS

Laboratorio Ambiente

Dopo la Laurea in Fisica presso l’Università La Sapienza di Roma e tre specializzazioni in Fisica ed in Ingegneria nella stessa Università, mi sono inizialmente occupato di Information Technology presso una grande multinazionale.

Dal 2002, mi sono occupato di Ambiente, Energia e Cambiamenti climatici presso il Ministero dell’Ambiente nella direzione generale RAS (Ricerca Ambiente e Sviluppo), dove sono stato responsabile del “Gruppo Energia” presso l’ UE.

Ho partecipato come negoziatore alla 8° Conferenza delle Parti a Nuova Delhi (India) sui cambiamenti climatici in ambito ONU.

Nell’aprile 2004 ho vinto un concorso nazionale a tempo determinato, in qualità di funzionario tecnico C2 <Task Force PON ATAS preso la Direzione Ricerca Ambientale e Sviluppo (RAS) del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Dal 2007 al 2008 sono stato Consigliere politico perle Grandi Opera del Ministro delle Infrastrutture.

Dal gennaio 2008 sono stato >membro della Commissione tecnico – scientifica di Valutazione di Impatto Ambientale (VIA – VAS) presso il Ministero dell’Ambiente occupandomi, specificatamente, della valutazione ambientale dell’impatto delle infrastrutture strategiche –Grandi Opere.

Dal 2011 al 2012 sono stato nella Segreteria Tecnica del Ministro dell’Ambiente con delega all’Energia e all’Efficienza energetica. In tale ambito mi sono occupato di nuove tecnologie e specificatamente di nanotecnologie applicate all’ambiente.

Dal 2012 al 2013 sono stato, come Deputato della Repubblica, (XVI Legislatura) membro della Commissione Ambiente.

Dal 2003 al 2010 sono stato Responsabile Nazionale IdV per l’Ambiente e l’Energia.

“Sono stato Cofondatore, per IdV, degli Ecologisti democratici (EcoDem) e membro del direttivo nazionale”
Docente al Master universitario 2010 – 2011 e 2011 – 2012 presso il RIDEF dal titolo “ENERGIA PER KYOTO” presso il Politecnico di Milano, facoltà di ingegneria.

Docente ai Master universitari 2010 -2011 e 2011 – 2012 dal titolo “ETICA E SICUREZZA AMBIENTALE NEL TERZO MILLENNIO”, presso la Pontificia Facoltà Teologica San Bonaventura, Roma.

Docente al master universitario 2012 “Politiche nazionali ed internazionali per la sicurezza e la salvaguardia ambientale”, Università de la Tuscia – La Sapienza

Docente al master Sviluppo competitivo e Sostenibilità e Responsabilità d’impresa Università degli Studi Parthenope di Napoli e Università Luiss Guido Carli anno 2012 – 2013

Giornalista pubblicista, tra gli altri articoli su Limes, Sapere, Quale Energia, Technology Review (Mit) e scrittore tra gli altri “Ecologia politica” Armando Editore , “Italia 2020: Energia ed Ambiente dopo Kyoto” Edizioni Ambiente.

Membro ordinario della Società Italiana di Fisica (SIF) e collaboratore de “Il Giornale di Fisica” organo ufficiale della SIF.

Collaborano con il laboratorio ambiente nazionale:

  • Tiziana Vecchio – Green economy e Collaborazioni internazionali
  • Angela Ricciotti – Qualità dell’aria
  • Cinzia Sebastiani – Urbanistica ambientale
  • Giuseppe Li Zunni – Medicina ambientale

Ultimi Articoli di Giuseppe Vatinno

  • Giusta la preoccupazione del Ministro Galletti, per la situazione a Roma la Raggi lo incontri - Idv ha segnalato da tempo, anche con interrogazioni parlamentari e comunicati stampa, il conflitto di interessi che grava sull’attuale assessore all’ambiente Paola Muraro, già consulente Ama per ben 12 anni e che ha -ricordiamolo- tra le altre cose, un contenzioso economico di più di 200.000 € con la sua ex azienda. La situazione drammatica dei(...)
  • Ambiente: Commissione europea penalizza Italia - L’Unione Europea ha imposto all’Italia un taglio del 33% delle emissioni di gas serra rispetto al 2005 nel periodo che va dal 2012 al 2030 non tenendo conto che l’Italia come stato ‘early mover” che cioè si è mosso prima degli altri, ha già fatto molto. Ha fatto dunque bene il ministro dell’ambiente Galletti a(...)
  • Ambiente: Bene il decreto 1 – 0 - La recente pubblicazione in G.U. del decreto del ministro dell’Ambiente Galletti sulla possibilità di consegnare piccoli elettrodomestici (rasoi, telefonini, phon, tablet) presso i distributori in cambio di nulla (“1 contro 0”) nell’ottica di una “economia circolare” è da ritenersi una ottima misura per combattere l’ ‘elettronica orfana’ che va ad inquinare spesso l’ambiente o nelle(...)
  • M5S: Idv su Luigi Di Maio - Luigi di Maio ha festeggiato i suoi trent’anni con una sontuosa festa su un barcone sul Tevere; forse l’esponente Pentastellato non ricorda cosa è accaduto solo pochi giorni fa sul greto dello stesso fiume?Un ragazzo americano è rimasto ucciso in una aggressione che ha destato indignazione mondiale e lui non trova di meglio che andare(...)
  • Raggi :Conflitto di interessi di Paola Muraro all’ Ambiente - L’ assessore all’ ambiente e ai rifiuti del Comune di Roma, Paola Muraro, a quanto si legge sulla stampa, è stata per 10 anni consulente dell’Ama che gestisce i rifiuti nella capitale e qualche mese fa i suoi avvocati hanno inviato una diffida ai vertici dell’Ama stessa per richiedere il pagamento di 200.000 € non(...)
  • Roma: Tangenziale est a 50km/h? Raggi inizia a far danni - La neosindaca Raggi qualche giorno fa ha detto di voler mettere degli autovelox fissi sulla tangenziale di Roma per limitare a 50 Km/h la velocità per contenere l’impatto acustico. Se da un lato è giusto tutelare i residenti dal rumore (sebbene ci siano già stringenti limiti sugli orari di percorribilità notturna dalle 23 alle 6)
  • Ambiente: Idv su cambiamenti climatici sostiene ministro Galletti  - L’incontro di ieri avuto da me e dal Segretario nazionale dell’idv, Ignazio Messina con il Ministro dell’ambiente Gianluca Galletti al Ministero, segna l’inizio di un confronto tematico su temi assolutamente rilevanti non solo per il nostro Paese ma per il mondo intero; infatti, uno dei punti chiave dell’azione del Ministro
  • Il buon senso perduto dell’Italia - Quello che sta accadendo nel mondo occidentale è un fenomeno che ha radici lontane ed è connesso ad una profonda trasformazione sociale dei valori fondanti della società. Prendiamo un caso esemplificativo e cioè quello della sicurezza. L’opinione pubblica
  • Ambiente: Bene Galletti al G7 - L’odierno accordo siglato dal ministro dell’ambiente Galletti al G7 di Toyama in Giappone è da ritenersi una cosa positiva per la continuità che dà al Protocollo di Parigi (Cop21) sulla lotta ai cambiamenti climatici che rappresentano una delle più grandi emergenze mondiali del terzo millennio. Di questo diamo merito al Ministro.
  • Su Affari l’appello dell’Idv a Pizzarotti: “Vieni con noi” - Intervista di Affaritaliani.it alla senatrice Alessandra Bencini, ex M5S ed ora parlamentare dell’Italia dei Valori D: Senatrice, ha visto cosa succede a Parma? R: Federico Pizzarotti è un ottimo sindaco, solo che il M5S è retto da un despota e non ammette il dissenso. Per questo io e Maurizio Romani siamo entrati, a suo tempo,(...)