L.Bilancio, Romani: superticket, mio emendamento per welfare sostenibile

“Le persone più povere riescono a curarsi sempre di meno e soprattutto non hanno accesso ai farmaci, visto che in media spendono per la sanità 94 euro al mese. Questa è la ragione fondamentale per cui il mio emendamento chiede di rimodulare il superticket, il balzello aggiuntivo per l’assistenza specialistica. Occorre che venga uniformato in tutta la nazione, escludendolo per le fasce meno abbienti. Come Idv siamo nel centrosinistra anche per condizionarne le scelte politiche che per noi vanno in direzione del mantenimento di un welfare sostenibile”. È quanto dichiara il senatore Idv Maurizio Romani, vicepresidente della commissione Sanità.