Intimidazione sindaco Taurianova:Molinari,non lasciarlo solo

Oggi piu’ che mai lo Stato deve far sentire la sua presenza e la sua forza stando vicino al sindaco di Taurianova, Fabio Scionti”. Lo afferma il senatore Idv, Francesco Molinari, componente la Commissione Antimafia. La bomba di due giorni fa e’ un segnale che la criminalita’ organizzata non ha inviato solo al primo cittadino del comune calabrese, ma rappresenta un gesto di sfida proprio all’autorita’ dello Stato stesso. Scionti sta facendo bene il compito per cui e’ stato scelto dai cittadini, bisogna fare in modo che continui a farlo. Episodi del genere, purtroppo, qui in Calabria non sono isolati. Sono numerosi gli amministratori locali che portano avanti, nel silenzio e spesso nell’indifferenza delle altre istituzioni, la battaglia per la legalita’ tra difficolta’, minacce e paura. Mi auguro che l’esplosione della bomba di Taurianova accenda una volta per tutte i riflettori su queste situazioni”.