Giusta la preoccupazione del Ministro Galletti, per la situazione a Roma la Raggi lo incontri

giuseppe-vatinno-onorevole-ufo

Idv ha segnalato da tempo, anche con interrogazioni parlamentari e comunicati stampa, il conflitto di interessi che grava sull’attuale assessore all’ambiente Paola Muraro, già consulente Ama per ben 12 anni e che ha -ricordiamolo- tra le altre cose, un contenzioso economico di più di 200.000 € con la sua ex azienda. La situazione drammatica dei rifiuti a Roma è altresì evidente a tutti ed ha attirato l’attenzione della magistratura e di Raffaele Cantone dell’Autorità Anticorruzione.L’esordio del Movimento Cinque Stelle a Roma è stato un vero disastro con indecisioni, tentennamenti, pressappochismo e confusione.Il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti ha espresso tutta la sua preoccupazione e il rammarico per l’assoluta chiusura che il nuovo sindaco Virginia Raggi, presa da un delirio isolazionista ed autarchico, sta dimostrando verso quello che sarebbe un utile confronto con le istituzionali nazionali.Italia dei Valori che fin da prima della ufficializzazione dell’assessore Muraro aveva espresso, per prima fra le forze politiche, la propria perplessità, chiede dunque le dimissioni dell’assessore e l’immediato confronto del sindaco con il ministro Galletti che sarebbe sicuramente utile per porre almeno un primo rimedio all’emergenza ambientale.

Giuseppe Vatinno
Responsabile nazionale Laboratorio Ambiente di Italia dei Valori