Elezioni, Messina: mio impegno per la comunita’ Bresciana

“I cittadini non si fanno abbindolare da false promesse sbandierate in campagna elettorale, sono intelligenti e sanno distinguere tra chi li prende in giro e chi invece li ascolta e cerca di trovare una soluzione ai problemi”.Trasparenza e concretezza sono le parole d’ordine che il candidato al Senato nel collegio uninominale di Brescia 14 Ignazio Messina rilancia da piazza della Loggia a Brescia, durante un incontro con gli altri candidati locali di Civica Popolare.E’ sempre e solo la comunita’ a scegliere e la politica ha l’obbligo di rappresentarla in ogni modo possibile. Per questo motivo i sindaci devono lottare per un secondo mandato, per essere giudicati sulla base di quanto fatto. Lo sa bene il mio competitor, non rieletto a Brescia perche’ evidentemente non ha superato l’esame dei cittadini invece io ho alle spalle due incarichi consecutivi alla guida del comune di Sciacca in Sicilia, dove ho scelto la parte della legalità lottando contro la mafia anche a costo di gravi ripercussioni sulla vita familiare. Non e’ stato facile rimanere sette anni sotto scorta”.La stessa caparbietà il candidato al Senato la assicura per Brescia e la sua provincia.Questo è un territorio straordinario che deve essere ascoltato in ogni istituzione. Dal lavoro all’istruzione all’economia 4.0 il mio impegno e’ e sara’ a 360 gradi, non dimenticando mai che per crescere una comunità’ deve partire dalla tutela dei più deboli”.