sssssss           SSSSSSSSSSSS
lelli_307x277StampaStampa

Ultimi articoli Alessandro Lelli

  • Il gravissimo problema della poverta’ in Italia - Nelle ultime elezioni europee si promisero gli ormai famosi 80 € a 10 milioni di italiani che comunque avevano già un reddito che, anche se non elevato, era comunque superiore a quello dei cosiddetti incapienti e a quello di moltissimi pensionati.Questi 80 € equivalgono nel 2016 a circa 10 miliardi di spesa. Ora, visto che(...)
  • Padoan, che gaffe a Ballarò! - Il ministro Padoan, nell’ultima puntata di Ballarò, si è reso protagonista di una brutta gaffe. Infatti, alla domanda del conduttore Giannini relativa all’innalzamento della soglia del contante a 3000 € (“Che motivo c’è di fare un pagamento in contanti fino a tremila euro portandosi dietro una mazzetta così corposa invece di pagare in modo elettronico
  • Avanti con l’evasione fiscale : agevoliamo chi paga in contanti fino a 3000 € - La lotta all’evasione fiscale fa un altro passo indietro portando da 1000 a 3000 € l’utilizzo del contante per i pagamenti con l’assurda motivazione che così si contribuisce ad aumentare la domanda interna e a rimettere in moto l’economia. Si dice : cosi fan tutti
  • La piena occupazione attraverso il ripristino della legalita’ costituzionale - In questi 13 anni, da quando l’Italia nel gennaio 2002 entrò nell’euro, la situazione del nostro Paese non si può dire che sia migliorata. La politica dell’austerità voluta dalla Troika, oggi Bruxelles Group, ha completamente fallito : i Paesi del sud Europa sono tutti, chi più chi meno, in una situazione estremamente difficile e alcuni,(...)
  • L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro - Così ieri l’On. Schifani : “ La nostra Costituzione e la sostenibilità economica rendono difficile l’introduzione del reddito di cittadinanza nel nostro ordinamento”. Così Renato Schifani, presidente dei senatori di Area popolare Ncd-Udc spiega nel corso di un’intervista al Giornale di Sicilia le sue perplessità circa l’istituzione di un reddito di cittadinanza in Italia. “La(...)
  • Non occorre essere indovini - Questo articolo lo scrivevo il 7 novembre 2014 e rileggerlo oggi, dopo 6 mesi da allora, nella parte che vi ho segnato in rosso, mi sembra di essere un indovino. Il problema è che io non sono un indovino ma sono una persona esperta di industria e di mercato mentre i politici che ci governano(...)
  • Sara’ ripresa o ripresina?
 Consiglierei al governo occhiali per correggere la miopia - Ormai sono tutti sicuri che ci sarà la ripresa e la si vede anche molto vicina. I dati, dice il Governo, sono confortanti e anche le richieste di nuove assunzioni fanno ben sperare. Purtroppo ci sono invece molti se e molti ma che occorre valutare anche perché la storia degli ultimi anni,Ormai sono tutti sicuri(...)
  • Continua la svendita del patrimonio industriale e dello stato sociale - Questa U.E. che è tenuta insieme solo dalla finanza, cioè dall’euro, sta distruggendo con il rispetto dei trattati e, quindi del patto di stabilità figlio del famigerato fiscal compact, la nostra industria e il nostro stato sociale che per 40 anni, dal dopoguerra, avevamo faticosamente sviluppato con l’impegno dei nostri imprenditori, le rivendicazioni sindacali e(...)
  • Bombe in mare, trovate le prove - Lago di Vico, Molfetta, Colleferro, Ischia, Pesaro e Cattolica si sono unite nel “Coordinamento nazionale bonifica armi chimiche” (CNBAC) a partire dall’inizio del 2010. Viene eletto Presidente Alessandro Lelli. «Il conflitto in Libia – scrive il Presidente – rilancia l’allarme sullo spettro delle armi chimiche, accumulate da Gheddafi in grande quantità.
  • Papa Francesco, la finanza e la crisi greca - Siamo purtroppo di fronte ad un imbarbarimento sempre più visibile della nostra società, e mi riferisco in particolare a quella europea, dopo che per quasi 3000 anni siamo stati la fucina della cultura del mondo occidentale. Dalle origini greche, al mondo latino, al medioevo, al rinascimento, fino alla rivoluzione industriale che dalla fine del settecento(...)