“COSTI POLITICA:IDV,DIMEZZARE STIPENDI CONSIGLIERI REGIONALI”

TESTO DELLA PETIZIONE

L’Italia dei Valori della Liguria avvierà una raccolta firme sul proprio per chiedere il dimezzamento degli stipendi dei Consiglieri regionali, degli assessori e del presidente della Regione Liguria.

L’iniziativa è stata annunciata dal segretario regionale del partito Paolo Carbonaro, secondo il quale “la nostra è una battaglia di civiltà che s’inquadra in una necessaria e irrinunciabile politica di diminuzione dei costi della politica, della spesa pubblica e degli sprechi. Ad oggi lo stipendio di un consigliere o di un assessore regionale – ha osservato – si aggira intorno agli 8.000-9000 euro netti, una cifra molto elevata: con i soldi che si risparmierebbero tagliando i compensi del 50% si potrebbero, per esempio, stanziare nuovi fondi per migliorare il decoro urbano, pagare gli straordinari delle forze dell’ordine per garantire più sicurezza o potenziare i trasporti pubblici”.

“Ci aspettiamo – ha concluso Carbonaro – che la prima firma istituzionale sia quella della Consigliera regionale del M5S. Fatti, non parole!  Ora vediamo chi ci sta”.

 

Sostieni la nostra proposta


Il tuo nominativo (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono