Francesco Molinari

‘Ndrangheta, Molinari: divieto propaganda elettorale, calendarizzato mio ddl

È con grande soddisfazione che annuncio che oggi verrà calendarizzato in commissione Affari costituzionali del Senato il mio Ddl che reca ‘Disposizioni concernenti il divieto di propaganda elettorale per le persone appartenenti ad associazioni mafiose e sottoposte alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza’, conosciuto come legge Lazzati”. “Questo è il primo passo nell’ambito dell’affermazione di un principio di civiltà che Leggi Tutto

Banche. Molinari: si convochi commissione

Dopo mesi di attesa pare stia prendendo forma la commissione parlamentare che dovrà indagare sui dissesti delle banche. La lista, però, non è ancora completa: mancano all’appello per esempio i nominativi di Fratelli d’Italia, Ap e Gal. Queste forze politiche procedano a nominare i rispettivi rappresentanti in Commissione così che possa finalmente partire. Delle due l’una: o erano fesserie le richieste di giustizia e trasparenza che provenivano dai loro banchi oppure fa comodo che la Commissione non parta o che non concluda i lavori in questa legislatura”. Leggi Tutto

Intimidazione sindaco Taurianova:Molinari,non lasciarlo solo

Oggi piu’ che mai lo Stato deve far sentire la sua presenza e la sua forza stando vicino al sindaco di Taurianova, Fabio Scionti”. Lo afferma il senatore Idv, Francesco Molinari, componente la Commissione Antimafia. La bomba di due giorni fa e’ un segnale che la criminalita’ organizzata non ha inviato solo al primo cittadino del comune calabrese, ma rappresenta un gesto di sfida proprio all’autorita’ dello Stato stesso. Scionti sta facendo bene il compito per cui e’ stato scelto dai cittadini, bisogna fare in modo che continui a farlo. Episodi del genere, purtroppo, qui in Calabria non sono isolati. Leggi Tutto

Antimafia. Idv: ok riforma, beni sequestrati saranno valorizzati

L’Idv voterà favorevolmente alla Riforma del Codice Antimafia soprattutto, perché questa riforma, porterà l’Agenzia dei beni confiscati ad avere una migliore efficienza sia grazie alla sua riorganizzazione che all’aumento della dotazione di personale. Inoltre si procederà alla valorizzazione effettiva dei beni sequestrati e confiscati alle mafie: in questo modo il contrasto sul piano patrimoniale sarà reale”. Leggi Tutto

Banche Venete, Molinari: approvare subito sistema di sanzioni e prevenzione

Tra le anomalie italiane, la tendenza bancocentrica di finanziamento per famiglie e settore produttivo e il familismo che contraddistingue il nostro capitalismo. Nonostante la messe di messaggi semplicistici da una parte e allarmisti dall’altra, L’Italia dei Valori voterà il provvedimento su Banca popolare di Vicenza e Veneto Banca per ridurre i costi sociali e garantire la tenuta del sistema democratico”. “Tuttavia – precisa – non ci riteniamo soddisfatti delle rassicurazioni fornite dal Ministro Padoan sulle intenzioni di modificare il sistema sanzionatorio. Leggi Tutto

Dl Sud, Molinari, ora controlli su benefici reali per il sud

Arriva con un provvedimento d’urgenza e con la fiducia il dl denominato “Resto al Sud”, uno strumento che nonostante le tantissime anomalie non si può non votare. Per l’ennesima volta si cerca di dare un sostegno sola a una parte di popolazione nel sud del Paese quando in realtà vi è ormai una situazione gravissima sia tra i giovani che tra i meno giovani, perciò la misura del limite di età ritengo sia un primo fattore su cui, se avessimo avuto il tempo per una disanima adeguata, si sarebbe dovuto intervenire”. Leggi Tutto

Banche, Molinari: Padoan su necessità sistema sanzionario vertici arriva tardi

Apprendo che il Ministro Padoan ed io abbiamo una condivisione d’intenti e cioè la necessità di stabilire un rigido sistema sanzionatorio nei confronti della dirigenza degli istituti bancari che ha avuto gravi responsabilità nei crack e nel turlupinare i risparmiatori. Rispondendo ad una mia domanda, il titolare del Mef sostiene che sì, sarebbe assolutamente favorevole ad una norma che chiarisse e sanzionasse le responsabilità in questo campo. Faccio presente che tale netta convinzione si palesa quando i buoi sono già scappati dal recinto. Leggi Tutto

Ue, Molinari: no a fiscal compact, idv vigilerà su promesse di oggi

“Tutti a riempirsi la bocca contro le politiche di austerità e sull’assurdità di aver messo l’obbligo del pareggio di bilancio in Costituzione e poi quando, finalmente, il segretario di uno dei partiti, ad oggi quello con il maggior consenso relativo, ammettendo che fu un errore, afferma che non consentirà che il cosiddetto “Fiscal Compact” venga introdotto nei Trattati, allora tutti contro, per puro tatticismo politico, fregandosene degli interessi del popolo italiano! Leggi Tutto

Mafia. Molinari (idv): beni confiscati diventino risorse per il bene comune

Lo Stato, una volta aver sottratto le risorse (sia essi beni mobili, immobili o aziende) alle mafie, deve poi essere in grado di ridare quelle risorse predate in primis alla gente del Sud, per non far minimamente rimpiangere la scelta di stare dalla parte dello Stato democratico repubblicano”. Lo ha dichiarato il senatore Francesco Molinari (Idv), membro della Commissione Antimafia, nel corso del suo intervento in Aula dove si è discusso del ddl di modifiche al codice delle leggi antimafia. “L’Italia dei Valori – ricorda il senatore – aveva presentato un ddl di iniziativa popolare, Leggi Tutto

Corruzione. Molinari: approvare presto modifica al tu antimafia

Dal rapporto annuale di Greco, l’organo anti corruzione del Consiglio d’Europa, emerge che l’Italia è lenta nel dotarsi delle leggi necessarie a combattere la corruzione. Lo studio porta alla luce il fatto che, nonostante qualche passo in avanti recentemente sia stato compiuto, nel nostro Paese c’è ancora parecchia strada da fare sul fronte della prevenzione di questo fenomeno, che colpisce ogni organizzazione e settore”. Lo dichiara il senatore Idv, Francesco Molinari, membro della Commissione Antimafia. Leggi Tutto

Sanita’, Idv: su Asp Cosenza, investita la commissione sanita’ del senato

La richiesta da parte di alcuni consiglieri regionali di maggioranza, Carlo Guccione, Giudiceandrea, Bova e Neri, di istituire una commissione d’inchiesta sull’ASP di Cosenza è un fatto grave che merita un adeguato approfondimento. Italia dei Valori investirà la Commissione Sanità del Senato attraverso il vicepresidente, sen. Idv  Maurizio Romani per fare piena luce, chiarezza e trasparenza sull’intera vicenda. Durante l’audizione del Direttore Generale dell’ASP di Cosenza dott. Raffaele Mauro da parte delle commissioni sanità e vigilanza appositamente riunite in seduta congiunta, pare che sia stata evidenziata, Leggi Tutto

Giustizia: Idv, stop ipotesi soppressione tribunali minori

“La lettera inviata al presidente Grasso, con cui il commissario per i diritti umani del Consiglio d’Europa stronca l’ipotesi della soppressione dei tribunali per i minorenni in discussione al Senato, rappresenta la pietra tombale su quell’ipotesi avventurosa. La commissione giustizia ne prenda immediatamente atto votandone lo stralcio”. Se i bambini potessero parlare” a difesa del sistema esistente. “Erano tutti contrari.Oltre noi c’erano Csm, Garante dell’infanzia, magistratura ordinaria e minorile, Unicef, una folta rappresentanza del volontariato, in linea con una corposa e costante giurisprudenza costituzionale che ha sempre circondato il sistema di giustizia minorile italiano di una speciale guarentigia. Leggi Tutto

Migranti:Molinari,urgono maggiori controlli su fondi erogati

Non ci stupisce questa ennesima pentola scoperchiata, espressione di un collaudato sistema di utilizzo iniquo di fondi pubblici, ma, non possiamo che esprimere apprezzamento per l’intervento della Dda di Catanzaro che con l’operazione, denominata ‘Jonny’, ha fatto luce su un sistema di foraggiamento della cosca Arena, attraverso l’ accaparramento di fondi pubblici destinati all’immigrazione e, nello specifico, al Cara di Isola Capo Rizzuto”. Lo afferma, in una dichiarazione, il senatore di Idv Francesco Molinari. Leggi Tutto

Falcomata’ si preoccupi di garantire una amministrazione trasparente

IdV è dalla parte della  giornalista Caterina Tripodi e di tutti i giornalisti coraggiosi che, in Calabria, ancora garantiscono la libera informazione senza vincoli di ossequio ai poteri forti e ad una  certa  politica, poco trasparente e pulita. Ci sorprendono,  invece,  i  modi “ingenui”,  del sindaco della Città Metropolitana di Reggio che, a nostro avviso, assomiglia, sempre più,  al personaggio del giovane Andrea nella commedia “I Polifroni – Storia di una ricca famiglia reggina” tratta dal romanzo di Saverio Strati la “Conca degli Aranci”. Andrea candidato a sindaco della sua città  alla domanda “Tu non hai esperienza”, del fratello Tony, risponde: “L’esperienza si fa strada facendo. Nessuno è nato imparato, no! Comunque, mi hanno detto che non mi devo preoccupare. Ci pensano loro a tutto. Leggi Tutto

laboratorio Sanità laboratorio turismo Laboratorio Telecomunicazioni laboratorio Difesa laboratorio Sicurezza laboratorio Politiche Regionali
laboratorio Legalità laboratorio Lavoro laboratorio Estero laboratorio Economia laboratorio agricoltura laboratorio scuola laboratorio lotta alla mafia