Antonino Pipitone

Fisco: Idv,dipendenti pubblici infedeli? Scandalo

pipitonLa vicenda dei quasi cinquemila dipendenti pubblici infedeli che in soli 6 mesi avrebbero già creato, secondo la Guardia di finanza, un danno alle casse statali per oltre 3 miliardi euro è uno scandalo intollerabile per un Paese civile ed evidenzia, ancora una volta, che la vera priorità dell’Italia è una lotta senza quartiere alla corruzione e alla illegalità. Leggi Tutto

Medicina: Idv, Interrogazione alla Lorenzin su succursale rumena ad Enna

Pipitone-AntoninoIl Ministro Lorenzin e il MIUR blocchino immediatamente i furbetti dei test che si iscrivono alle facoltà di Medicina straniere e poi si trasferiscono in Italia senza partecipare alle dure ed obbligatorie selezioni.
Bisogna dire stop allo scandalo dei furbi del test: Leggi Tutto

Mose: su affermazioni di Galan, esposto a Cantone

pipitoneChe Galan voglia fare il “galan..te” e non denunci gli imprenditori che si sono intascati centinai di milioni per sua stessa ammissione, mi fa inorridire. In nome della giustizia, della legalità, dica innanzitutto chi lo costringe a non farlo, e immediatamente dopo faccia i nomi e denunci. Altro che patteggiamento! Qui sorvoliamo su fatti gravissimi in merito alle tangenti Leggi Tutto

Sanità: governo non usi Ssn come un bancomat

pipitoneCon la scusa del taglio agli sprechi si vuole sfruttare il Servizio Sanitario Nazionale come un bancomat. Il decreto legge sugli Enti Locali in discussione al Senato attuerà infatti pesanti tagli lineari al settore sanita’ pari a ben 2,352 miliardi. Questa scelta determinerà meno servizi sanitari nei territori per gli ammalati, meno prevenzione delle patologie croniche, Leggi Tutto

Sanitá: Idv, grave errore tagliare stipendio a medici

pipitoneIngiusta generalizzazione, provvedimento intimorirá professionisti

Non concordiamo con l’emendamento voluto dal Governo al Dl Enti Locali all’esame del Senato che prevede penalizzazioni economiche (in soldoni: taglio allo stipendio) per i medici, dipendenti e convenzionati, Leggi Tutto

Bitonci: ‘Vai via terrone’ insulto ignobile

pipitone”Vai via terrone” é una frase indegna e ignobile. Bitonci dovrebbe dimettersi immediatamente da Sindaco, perchè Padova e i padovani non possono essere rappresentati da un soggetto del genere, costretto a rifugiarsi dietro a degli inaccettabili insulti per nascondere la propria pochezza politica. Colpisce non solo l’offesa o l’insulto del Sindaco,
ma la dis-cultura discriminatoria Leggi Tutto

Idv Veneto: si è concluso il bilancio della vergogna

pipitonCon la lunga notte delle marchette si è chiuso il Bilancio della vergogna, che ha avuto il suo abisso di nefandezza politica nel maxiemendamento approvato nel silenzio assordante dell’aula, che solo noi di IdV abbiamo tentato di rompere.

Non ci siamo astenuti e, a differenza di altri non abbiamo ritirato i nostri emendamenti. Leggi Tutto

Bene approvazione emendamento contro gioco azzardo, scritta pagina buona politica

pipitone_marotta_mozziconi5Esprimiamo la nostra soddisfazione per l’approvazione dell’emendamento che contrasta e regolamenta il gioco d’azzardo. Un’azione condivisa che fa onore al Consiglio regionale, sintesi di diverse proposte di legge, provenienti da svariati gruppi, Leggi Tutto

Profughi: incapacità del ministro, resa dello Stato

images-1Non si può scaricare su prefetture ed enti locali un problema del genere, che da straordinario è divenuto ormai ciclico ed ampiamente prevedibile. Spicca la mancanza di programmazione e di organizzazione, responsabilità che dipendono dal ministero. Se l’unica strategia del ministro Alfano è quella di scaricare tutto su sindaci e volontari, prenda atto della sua incapacità e vada a fare altre cose nella vita. Non certo il ministro dell’Interno Leggi Tutto

Diabete, convegno a Roma: rete cure Veneto esempio nazionale

pipitoneIl Veneto è sempre più protagonista della diabetologia nazionale. La nostra Rete Diabetologica, il nuovo modello di organizzazione e gestione della patologia, è divenuto un esempio di eccellenza per il mondo della sanità italiana e per tutte le altre regioni. La porterò come risposta ad una delle domande chiave del convegno: che tipo di modello adottare per una miglior gestione della malattia?.

Nell’incontro si parlerà dei costi diretti e indiretti della malattia,dal peso economico a quello clinico-epidemiologico e sociale, alla governance della patologia. Leggi Tutto

Latte: a Venezia per stare dalla parte degli allevatori

pipitone.mucca_IdV sta dalla parte degli allevatori. A pochi mesi dall’Expo, che dovrebbe tutelare ed esaltare il cibo italiano, la difesa del nostro latte assume un rilievo tutto speciale.
Provengo da una famiglia contadina i miei genitori sono entrambi coltivatori diretti, ora in pensione dopo una vita intera passata a faticare in campagna, e le problematiche denunciate oggi dalla Coldiretti le sento in modo particolare. Gli allevatori non vanno spremuti ma sostenuti, per non far deperire un settore vitale della nostra economia primaria. Leggi Tutto

Via del Mare. IdV: trasparenza e lotta alla corruzione pilastri del nuovo corso in Regione, con job rotation dei dirigenti

pipitone_marottaCercando di distinguere ciò che conta, tra le bordate pre elettorali di chi tenta di portare l’acqua al proprio mulino, rimaniamo stupefatti nel notare come in Veneto, ormai, ogni lavoro pubblico di una certa importanza vada a finire nel mirino della magistratura.

Ribadiamo anche stavolta un concetto che ci sta a cuore la trasparenzae la lotta alla corruzione dovranno essere i pilastri del nuovo corso in Regione Leggi Tutto

legge elettorale, Ipocritum alla veneta

pipitone_marottaMentre a Roma si scannano sull’Italicum, a Venezia vede la luce l’Ipocritum.

Si è persa l’occasione per dare un segnale di serietà, ma forse il destino era segnato per una legge elettorale discussa a ridosso del voto. Così l’ipocrisia imperanteha spostato al 2025 il via al limite dei due mandati. Se andava bene, avrebbe dovuto essere operativo da subito.

Esprimiamo il nostro forte rammarico sul meccanismo scelto. Leggi Tutto

Napolitano. IdV: non voteremo Zaia come grande elettore del Veneto

pip marottaNon voteremo Zaia come rappresentante del Veneto per eleggere il successore di Napolitano. Perché dovrebbe scegliere il presidente della Repubblica italiana proprio chi sta facendo della campagna contro l’unità nazionale la propria bandiera? Sia lui stesso a tirarsi fuori dalla mischia.

L’attuale presidente del Veneto, in questi anni, ha lavorato per dividere la nostra regione dall’Italia, Leggi Tutto

laboratorio turismo Laboratorio Telecomunicazioni laboratorio Legalità laboratorio Estero laboratorio agricoltura laboratorio scuola