Angelo Rosella

Idv: Vigili del fuoco, miracoli a 10 euro l’ora

Mentre ad Ischia i vigili del fuoco hanno compiuto il “miracolo” estraendo vivi due bambini a Potenza i loro colleghi che di miracoli per salvare altre vite umane in case minacciate dagli incendi boschivi in questa torrida estate funestata da roghi diffusi ne compiono tutti i giorni sono costretti a proclamare lo stato di agitazione per rivendicare il diritto al lavoro in condizioni non disumane a causa degli attuali turni anche di 24 ore consecutive. In Basilicata scontiamo l’assenza di un servizio aereo regionale antincendio ad eccezione dell’unico elicottero M dei Vigili del Fuoco a Viggiano, ben poca cosa rispetto alle decine  di interventi aerei richiesti ogni giorno. Leggi Tutto

Idv: inefficienza cpi e sfiducia “altra faccia medaglia” denuncia Mons. Todisco

L’ altra “faccia della medaglia” della forte accusa di Monsignor Todisco sulle “mazzette” pagate a persone vicine ai sindacati per ottenere un posto di lavoro nel polo automobilistico di Melfi è l’ormai acclarata inefficienza del servizio pubblico di impiego. Lo sostiene la segreteria regionale di Italia dei Valori della Basilicata riferendo che, secondo un recente studio condotto dall’Eurostat (Istituto di Statistica Europeo in Europa), relativamente all’ultimo trimestre del 2015, l’Italia è tra i Paesi che maggiormente ricorrono alla “raccomandazione” per la ricerca di un posto di lavoro. Leggi Tutto

Trasporto pubblico a Potenza: Idv, situazione insostenibile per dipendenti ed utenza

Non può certo bastare l’applicazione “Wemapp social”, nata per fornire informazioni sugli orari del trasporto pubblico urbano a Potenza, se poi il nuovo Piano di Trasporto pubblico locale del capoluogo si è rivelato un fallimento. E’ quanto sostiene IdV di Potenza sottolineando che la situazione è diventata totalmente insostenibile per i dipendenti, come lamentano i sindacati, al pari degli utenti che come avvenuto in tutti questi anni continuano a non utilizzare il bus urbano e tutti i collegamenti di trasporto verticale a cominciare del Ponte Attrezzato Cocuzzo-Santa Lucia. Leggi Tutto

Rosella, Idv Basilicata :Il futuro dei giovani è una priorità politica

Senza speranza i giovani di oggi che non vogliono andare via di casa e costruire una famiglia: è la fotografia del Rapporto Giovani 2017 dell’Istituto Toniolo scattata sul mondo giovanile delle regioni meridionali che svela le aspettative, le ansie e le delusioni delle nuove generazioni. Un’ulteriore sollecitazione alla politica e alle istituzioni – secondo la conclusione del Rapporto che condivido in pieno – a “non considerare i giovani come i “perdenti” da proteggere in un mondo diverso dal passato, ma le risorse principali per contribuire a cambiare la società”.Un invito a non ritenere inevitabile il destino di incertezza e paura dei nostri ragazzi e quindi ad ingenerare ulteriore rassegnazione. Leggi Tutto

Idv Basilicata: coniugare lavoro-vita-petrolio è il tema centrale

Questo Primo Maggio in Basilicata insieme al tema “La cultura come lavoro” scelto da Cgil, Cisl, Uil per rafforzare Matera2019 ha avuto un altro tema centrale: coniugare vita e lavoro, attività produttive ed estrazione petrolifera. In attesa di informazioni dettagliate e certe sullo sversamento di greggio, su cosa non ha funzionato nei serbatoi del Centro Cova di Viggiano, ed in attesa del pronunciamento del Consiglio di Stato dopo la sentenza del Tar avversa alla Regione,  i tempi necessari ad ogni iniziativa sia di immediata salvaguardia ambientale che di tutela dei diritti della Regione e quindi dei cittadini non possono diventare il pretesto per giustificare ritardi che gravano sulla salute Leggi Tutto

Basilicata, piano forestale 2017: Idv, fare in fretta e bene

Superare i ritardi nell’avvio dei cantieri forestali dovuti al bilancio regionale approvato solo nei giorni scorsi non è l’unica condizione per ridare serenità alla platea dei circa 4700 addetti della forestazione regionale e ai 677 lavoratori impegnati nel progetto speciale Vie Blu. E’ quanto sostiene la segreteria regionale di Italia dei Valori Basilicata. Purtroppo ogni anno si rinvia l’attuazione del processo di riforma di un comparto strategico sia per la difesa del territorio e per l’occupazione limitandoci a raggiungere l’obiettivo minimo della conferma del numero delle giornate degli anni precedenti. Leggi Tutto

Sospensione Cova, Idv: ‘ora si apre nuova fase di Eni in Basilicata’

La sospensione dell’attività del Centro Oli Eni a Viggiano apre una nuova fase della presenza Eni in Val d’Agri perchè a differenza di quella precedente, avvenuta su un provvedimento della magistratura, questa volta è stata la Giunta Regionale, la massima istituzione politica a deciderlo. E’ il commento di Italia dei Valori Basilicata a firma del segretario regionale Angelo Rosella. C’è dunque un aspetto tutto politico che va colto – sottolinea la nota di IdV – perchè l’Eni prenda atto che le cose sono cambiate e che non basta un nuovo progetto di investimenti e nuovi posti di lavoro per mettere una pietra sopra e coprire le responsabilità nel garantire condizioni di sicurezza dell’area di Viggiano Leggi Tutto

laboratorio Sanità laboratorio turismo Laboratorio Telecomunicazioni laboratorio Difesa laboratorio Sicurezza laboratorio Politiche Regionali
laboratorio Legalità laboratorio Lavoro laboratorio Estero laboratorio Economia laboratorio agricoltura laboratorio scuola laboratorio lotta alla mafia